ALBO FORNITORI - Comune di San Giovanni Lupatoto

Area Amministrativa e Servizi alla Persona | Ufficio Appalti e Contratti | ALBO FORNITORI - Comune di San Giovanni Lupatoto

ALBO FORNITORI

 

Il Comune di San Giovanni Lupatoto, Via Roma n. 18 37057 San Giovanni Lupatoto (VR), in conformità a quanto previsto dall’art. 125 comma 12 del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m. ed i. e degli artt. 331 e 332 del D.P.R. 207/2010, nonché del “Regolamento per l’acquisizione di beni e servizi e per l’esecuzione dei lavori in economia”, al fine di poter ricorrere a procedure selettive per le acquisizioni in economia di beni , servizi e lavori, per gli affidamenti mediante procedure negoziate e per le indagini di mercato, intende procedere alla formazione dell’Albo fornitori, suddiviso in categorie merceologiche.
L’Albo sarà utilizzato dall’Amministrazione come strumento di identificazione dei soggetti qualificati a fornire beni, servizi e lavori nell’ambito di acquisizioni in economia, per le procedure ad affidamento diretto, per le indagini di mercato, per i cottimi fiduciari e mediante procedure negoziate, così come regolate dalle vigenti disposizioni normative e regolamentari. Con l’istituzione del suddetto Albo l’Amministrazione si prefigge di introdurre criteri di selezione certi e trasparenti nelle procedure di acquisizione in economia di beni e servizi e lavori che prevedono l’invito alle imprese e intende dotarsi di un utile strumento di consultazione, articolato in categorie merceologiche.
Resta ferma la facoltà dell’Amministrazione, quando si tratti di forniture, servizi e lavori che, per il particolare oggetto o la specializzazione richiesta, non rendano possibile l’utilizzazione dell’Albo, o qualora l’Amministrazione, sulla base delle proprie conoscenze di mercato, ritenga utile ampliare la concorrenzialità rispetto ai fornitori iscritti, di invitare o interpellare anche altri soggetti ritenute idonei, oltre agli iscritti nella sezione pertinente dell’Albo.
In relazione alla specificità dei singoli affidamenti, l'Amministrazione si riserva, inoltre, di prescrivere condizioni e requisiti ulteriori per l'ammissione alla presentazione delle offerte da parte degli invitati.
Ai sensi dell’art. 332 comma 2 del D.P.R. 207/2010 l’iscrizione all’Albo non è in ogni caso condizione necessaria per la partecipazione alle procedure di acquisto in economia.
L’invito a partecipare ai cottimi fiduciari e alle procedure negoziate e alla richiesta di preventivi finalizzata ad indagini di mercato e ad affidamenti diretti, avviene a rotazione sulla base dell’ordine di iscrizione all’Albo. Il numero di ditte da invitare è quello stabilito dal regolamento o dalla legge. Il Dirigente competente o il titolare di P.O. può decidere, con la determinazione di indizione della procedura di invitare più ditte rispetto al numero minimo previsto.
I soggetti interessati alla fornitura di beni, servizi e lavori in favore dell’Amministrazione potranno avanzare apposita istanza di iscrizione all’Albo mediante richiesta debitamente firmata dal legale rappresentante dell’impresa, o procuratore dell’impresa, redatta secondo il fac - simile allegato al presente avviso (Allegato A), attestando:
a) di essere iscritti nel registro delle imprese della Camera di Commercio competente per territorio, riportando tutti i dati richiesti dall’Allegato A ovvero, in caso di liberi professionisti, di essere iscritti all’Albo professionale per l’attività per la quale si richiede l’iscrizione;
b) di non trovarsi in una delle cause di esclusione di cui all’articolo 38 del D.Lgs. 163/2006 e s.m. ed i.;
c) l’elenco delle principali forniture di beni e/o servizi e/o lavori espletati nell’ultimo triennio (febbraio 2009- febbraio 2012).
L’istanza dovrà inoltre riportare chiaramente le categorie merceologiche di beni , servizi e lavori per le quali si richiede l’iscrizione (allegato B per le forniture; allegato C per i servizi, allegato D per i lavori).
L’istanza dovrà essere, debitamente sottoscritta e dovrà essere accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore.
In caso di trasmissione di documentazione incompleta, il candidato sarà invitato ad integrarla, nel termine di 10 giorni. L’iscrizione potrà essere perfezionata solo in presenza di tutti i documenti richiesti.
L’istanza e la relativa documentazione dovranno pervenire entro il 10.04.2012 ore 12.00 al seguente indirizzo: Comune di San Giovanni Lupatoto Via Roma n. 18 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) – Ufficio Protocollo - c.a. Ufficio Appalti e Contratti.
Sulla busta dovrà essere riportata l’indicazione “ISTANZA DI ISCRIZIONE ALL’ALBO FORNITORI DEL COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO”.

 

AVVISO

Con la presente si rende noto che l’iscrizione all’Albo Fornitori del Comune di San Giovanni Lupatoto è unica, definitiva e non necessita di rinnovo.

A tal fine si specifica ulteriormente che le aziende che hanno già perfezionato la propria iscrizione all’Albo non sono tenute a presentare nuova domanda ogni anno solare.

Alle ditte  iscritte è richiesto unicamente di  comunicare tempestivamente all’Amministrazione ogni variazione dei requisiti necessari all’iscrizione ed eventuali modifiche soggettive (variazione ragione sociale, cessazione soggetti muniti di rappresentanza, in caso di fallimento o procedura concorsuale, etc.) che dovessero insorgere dopo l’avvenuta iscrizione.

Per ogni ulteriore chiarimento si rimanda all’avviso pubblico pubblicato sul sito dell’ente: www.comune.sangiovannilupatoto.vr.it  - homepage -  sezione “Albo Fornitori”. 

Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Appalti e Contratti, telefono: 045-8290262-280-131-268.

 

NEWS DEL 18.10.2018

AVVISO A TUTTI GLI OPERATORI ECONOMICI


Allegati
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)